I nostri 10 comandamenti

I nostri dieci comandamenti o Regole deontologiche

  1. “La S&P” non assume mai un incarico senza aver preventivamente valutato la concreta possibilità di portarlo a termine con successo, ovviamente salvo imprevedibili circostanze;
  2. “La S&P” non inizia mai un lavoro senza aver preventivamente informato il committente del costo del servizio ed aver ricevuto un regolare e trasparente mandato;
  3. negli incarichi viene messo sempre in evidenza il tempo entro il quale il lavoro verrà terminato;
  4. i mandati non contengono imprevisti nel senso che sono regolamentate ad esempio anche le spese vive da sostenere e quelle di eventuali specifiche indispensabili prestazioni di terzi;
  5. i lavori sono svolti da una struttura manageriale dotata di curriculum di alto profilo adeguatamente supportata da studi professionali selezionati e collegati in modo stabile alla società;
  6. particolare rilievo viene data alla riservatezza delle prestazioni nel rispetto dell’Art.10 della Legge 675/96 (Privacy);
  7. tutti i risultati del lavoro svolto vengono riportati in forma scritta e firmati su carta intestata;
  8. il costo delle prestazioni è normalmente parametrato ai risultati ottenuti;
  9. nel caso di clienti con buone prospettive ma temporanea illiquidità, il pagamento delle prestazioni può anche realizzarsi convertendo le proprie spettanze, parte o tutte, in termini di capitale di rischio nella società cliente;
  10. “La S&P” offre di norma anche una gratuita assistenza post contrattuale, a lavoro finito (monitoraggio) relativamente agli argomenti trattati.
Sei in:
chi siamo/profilo del fondatore

Guarda le foto

Guarda i video

File vari

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.